PRUGNE SUNSWEET® – DAI NOSTRI FRUTTETI

ALLA VOSTRA TAVOLA
Sunsweet is an agricultural cooperative

Sunsweet Prunes

R266 Spiedini di Maiale con Soffritto di Noci e Ciliegie

Spiedini di Maiale con Soffritto di Noci e Ciliegie


Tempo
30
Minuti
PORZIONI
4
persone
ENERGIA
490
Calorie

Ingredienti

680 g di filetto di maiale
1 cucchiaino e ½ di sale
1/4 di cucchiaino di pepe macinato fresco
40 g di noci
3 spicchi d’aglio
6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
30 g di ciliegie essiccate, tritate
160 g di prugne SUNSWEET
2 cucchiai di succo di limone fresco
85 g rucola
Spicchi di limone per guarnire

Preparazione

  1. Tagliare il filetto di maiale a cubetti di 3-4 cm. Condire con il sale e il pepe e mettere da parte.
  2. Soffritto: tritare le noci in un mixer. Trasferirle in un piccolo tegame dal fondo spesso e ricoprirle con l’olio. Tritare bene l’aglio nel mixer. Fare soffriggere lentamente le noci e l’olio mescolando spesso finché le noci cominciano a scurirsi (circa 2 minuti). Aggiungere l’aglio tritato, poi spegnere la fiamma e continuare a mescolare per circa un minuto lasciando che l’aglio si rosoli nell’olio. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Aggiungere le ciliegie essiccate e mescolare.
  3. Spiedini: preparare la griglia. Mentre la griglia si scalda, preparare sei spiedini. Rigirare bene i cubetti di maiale nel soffritto per marinarli bene. Infilzare due cubetti di maiale inframezzati da due prugne su ogni spiedo. Scottare gli spiedi sulla parte più calda della griglia, poi spostarli ai lati per altri 8 -10 minuti circa, finché la carne appare cotta ma ancora sugosa.
  4. In un piatto da portata, adagiare gli spiedini su un letto di rucola. Aggiungere il succo di limone e mezzo cucchiaino di sale al soffritto, mescolare bene e versarlo sopra gli spedi e la rucola. Guarnire con spicchi di limone.

Categoria della ricetta

LP Ricette semplici e veloci in meno di 15 minuti, piatti principali

Tema della ricetta

vegetariani/senza carne,nuova ricetta,Meno di 500 calorie,In meno di 15 minuti

Cerca un’altra ricetta