ECCO LE NOTIZIE

PIU’ FRESCHE
Sunsweet is an agricultural cooperative

Sunsweet Prunes

Blog

Noi pubblichiamo regolarmente nel nostro blog notizie aggiornate sul benessere, ricette ed altro.

Come l'esercizio fisico può migliorare la nostra digestione

Pubblicato da Sunsweet - 01/5/2015
Qualsiasi esercizio fisico, purché non estremo, aumenta le contrazioni intestinali e migliora la tua salute digestiva.  Ma non tutti gli esercizi hanno la stessa efficacia per la salute dell'apparato digerente. Una regolare attività fisica di intensità moderata - come andare a piedi, in bicicletta o altri sport comporta  vantaggi significativi per la salute: si può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, cancro del colon e del seno, diabete e depressione e anche aiutare il nostro intestino a muoversi più.

Esercizi benefici per la digestione

Tutti gli esercizi fisici sono positivi sia per la tua forma fisica sia interna che l'esterna, e secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, gli adulti dovrebbero fare un minimo di 150 minuti di attività fisica aerobica di moderata intensità alla settimana. A seconda del livello di allenamento di ogni individuo, esempi di attività fisica moderata potrebbero includere: camminare di buon passo, ballare o fare i lavori domestici. Alcuni esercizi, in particolare, sono considerati più favorevole per la salute dell'apparato digerente. Eccone alcuni da praticare ogni settimana:

Attività aerobiche

L’esercizio aerobico aumenta il flusso sanguigno in tutti gli organi compreso il tratto digestivo.
Ciò favorisce l’aumento delle contrazioni intestinali e il conseguente maggior rilascio di enzimi digestivi. Questo rende più facile il passaggio attraverso il colon e l’espulsione degli scarti alimentari.

Passeggiata dopo cena

Una passeggiata dopo il pasto principale è una grande abitudine in quanto incoraggia la circolazione del sangue e dell'ossigeno nel corpo. Anche se non hai previsto altri esercizi oggi, includi 30 minuti a piedi dopo il pranzo o la cena. La tua digestione ti ringrazierà!.

Yoga – posizioni in piedi e a testa in giù

Se pensi allo  yoga come ad una forma di massaggio per i tuoi organi interni puoi immaginare quanto bene tu ti possa sentire dopo aver  fatto alcune semplici posizioni. Certe pose yoga a testa in giù, in particolare, sono ottime per la digestione. Se non disponi di un corso vicino a te, compra un DVD principianti o scarica un app per iniziare.

Tieni presente che la digestione richiede sempre un po' di energia e quindi assicurati di avere lasciato il intervallo per dopo i pasti, prima di iniziare l'attività fisica. Ricorda inoltre di ascoltare sempre i segnali del tuo corpo, in particolare quando ci si imbarca in una nuova routine di esercizi.

Fonte: Libro bianco sulla strategia per la nutrizione, il sovrappeso e l’obesità (2007) http://www.tinyurl.ie/6ik

Organizzazione Mondiale della Sanità  http://www.who.int/topics/physical_activity/en/


Inoltre se hai un problema di stitichezza persistente, consulta il tuo medico, questi consigli non intendono sostituire la sua funzione