Sunsweet Blog
ecco le notizie

piu' fresche
Sunsweet is an agricultural cooperative

Sunsweet Prunes

Noi pubblichiamo regolarmente nel nostro blog notizie aggiornate sul benessere, ricette ed altro.

informazioni sulle prugne

Avrete ospiti a Pasqua? Potreste cominciare con il Carpaccio di barbabietole, bacon e prugne!

Pubblicato Thu, Feb 13, 20 da Sunsweet

Quando si invita, è pratico avere uno o due assi nella manica. Questo Carpaccio di barbabietole con bacon e prugne è un raffinato assemblaggio più che una ricetta, eppure non potrebbe fare più colpo scena una volta nel piatto! Assicuratevi di tagliare finissima la barbabietola e di rendere croccante la pancetta. Il contrasto delle consistenze vi darà un antipasto davvero gustoso.

Ingredienti


125 g lattughino già mondato

500 g barbabietola precotta

pepe nero, macinato a fresco

150 g formaggio Feta

7-8 fettine di bacon (125 g) (in alternativa: pancetta)

100 g prugne Sunsweet

50-60 ml succo di limone


Preparazione

  1. Lavare e lasciar sgocciolare il lattughino. Tagliare la barbabietola a fettine sottilissime, disporle su 4 piatti grandi, pepare. Aggiungere il lattughino lungo i bordi e sbriciolarvi sopra la Feta.
  2. Tagliare il bacon a pezzettini larghi circa 2 cm. Tagliare a metà le prugne. Rosolare il bacon in una padella antiaderente a fuoco medio finché non diventa dorato e croccante. Togliere la padella dal fuoco. aggiungere le prugne, far saltare velocemente e scaldare. Condire immediatamente, cospargendo il letto di barbabietole e lattughino. Spremervi sopra qualche goccia di limone e servire.

L’idea in più: sta bene col pane bianco, ottima la ciabatta.

Rifinitura: in più o al posto del succo di limone, qualche goccia di glassa di aceto balsamico.

Palline Energetiche alle prugne

Pubblicato Thu, Sep 05, 19 da Sunsweet

Quando è il momento di uno snack, la Mayo Clinic suggerisce di puntare su frutta e verdura. Ma le vite moderne sono impegnatissime e il frigorifero non è sempre pieno dell’optimum dal punto di vista nutrizionale. Ed ecco che allora cibi da dispensa come noci, semi e frutta secca vi vengono in aiuto. Dieteticamente è sensato avere un assortimento d spuntini facili da preparare come asso nella manica - idealmente proprio quelli che si possono preparare in anticipo, che vanno bene per tutta la famiglia e che si possono gustare in qualsiasi momento quando si va di corsa. Pensate alla lunch box per la scuola, a qualcosa da piluccare prima o dopo l’attività fisica, a uno spuntino veloce da scrivania. 

Ingredienti:

125g Prugne secche Sunsweet
80g misto noci/mandorle
60g semi di chia
15g cacao in polvere
15g burro di arachidi ammorbidito
olio di cocco, per miscelare
Cocco grattugiato per ricoprire (facoltativo)
Quantità per circa 20 palline

Istruzioni:

  1. Frullare brevemente il misto noci-mandorle. Aggiungere le prugne e frullare ancora, fino a rendere il composto soffice. Aggiungere gli altri ingredienti tranne l’olio di cocco e il cocco grattugiato e miscelare per rendere il tutto omogeneo. Versare poche gocce di olio di cocco, finché la mistura non risulta viscosa e mantiene la forma.
  2. Formate le palline con le mani, una alla volta, usando per ciascuna un cucchiaio di composto fino a terminarlo. Fatele rotolare nel cocco grattugiato, se le volete ricoperte.
*l’idea Sunsweet: : mettete le Palline alle Pugne a indurire nel freezer per circa 45 minuti. Se le conservate in un recipiente ermetico potranno durare nel frigo anche per una settimana.

Tutte le proprietà delle prugne secche

Pubblicato Fri, Apr 10, 15 da Sunsweet

Tutte le proprietà delle prugne secche

Scommettiamo che dopo aver letto quanti e quali sono i benefici delle prugne secche, correrete ad acquistare una confezione di prugne formato famiglia?

Nonni, genitori, donne in carriera, uomini attenti all'aspetto fisico, aprite le orecchie: le prugne fanno bene! Lo dice Sunsweet, lo conferma l'EFSA. Date un'occhiata a tutte le proprietà delle prugne secche e scoprite le più adatte a voi e alle vostre esigenze:

Le prugne sono prive di grassi, di grassi saturi e di zuccheri aggiunti

Con le prugne secche, non c'è rischio di ingrassare. Mangiarne 3 o anche 4 al giorno non intralcerà la vostra dieta dimagrante ma sarà efficace contro la voglia di qualcosa di dolce.

Le prugne contengono sorbitolo

Dal potere dolcificante, non provoca carie e stimola l'intestino, ma attenzione a tenere sempre a mente che "ogni eccesso è difetto" e che tutto (ma proprio tutto) va mangiato con moderazione.

Le prugne sono ricche di fibre

Le fibre alimentari sono consigliate nelle diete dimagranti perché danno una sensazione di sazietà pur non essendo nutrienti. Sono le fibre a dare alle prugne le "leggendarie" proprietà lassative.

Le prugne sono fonte di rame

Il rame fa bene alla pelle, è antiossidante e contribuisce a mantenere normale la pigmentazione della pelle e dei capelli. E' per questo che durante le vacanze estive è consigliato per migliorare l'abbronzatura.

Un’insalata sofisticata, perfetta per un pranzo tra amiche!

Pubblicato Thu, Mar 21, 19 da Sunsweet

Giorni d’estate e grandi insalate stanno bene insieme. Ma per quelle occasioni in cui ci vuole qualcosa di più originale, come quando vengono i vostri amici, l’insalata di anatra, formaggio caprino, senape e pere è perfetta. E in gran parte potete prepararla per tempo. Così anche voi vi godete la compagnia!

Ingredienti

200 g anatra arrosto
150 g Prugne Sunsweet
100 g formaggio di capra
2 pere
100 g insalata mista (es. cicoria, rucola, foglie di barbabietola)
100 g spinacino
Condimento alla senape:
1 cucchiaio di mostarda di Dijon
1 cucchiaio di senape macinata grossa
1 dl aceto di vino bianco
1 cucchiaio di miele fluido
1 dl olio EVO
1 dl olio di vinaccioli o di semi
Sale, Pepe nero

Preparazione

  1. Amalgamare insieme senape, aceto, miele.
  2. unirvi l’olio, molto lentamente, finché non si ottiene una consistenza cremosa. Salare, pepare.
  3. Tagliare l’anatra e le prugne a dadini, le pere a fettine sottili, unire con delicatezza all’insalata.
  4. Guarnire l’insalata con cubetti di formaggio di capra e il condimento alla senape. Servire con pane integrale.

L’idea in più: questa stessa insalata si può fare anche con pollo e cavolo rosso.

Un pasto equilibrato in scodella! Sostanziosa, nutriente, calda e deliziosa!

Pubblicato Thu, Sep 19, 19 da Sunsweet

Una bella zuppa calda quando fuori tra freddino è sempre un piacere. Questa Zuppa Marocchina di Carote Prugne e Lenticchie non fa certo eccezione. Si può passare al frullatore per creare un’ottima vellutata per soddisfare anche i palati più difficili, oppure lasciare le verdure in pezzi per una bella zuppa sostanziosa. Un piatto ricco e speziato, perfetto per le giornate autunnali.

Ingredienti

2 cucchiai di olio di semi
1 cipolla, sbucciata e tagliata a dadini
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di coriandolo secco
½ cucchiaino di curcuma
¼ cucchiaino di cannella in polvere
2 spicchi di aglio, sbucciati e tritati fini
3 carote medie, pelate, mandate e tagliate a dadini
150 g lenticchie rosse secche
100 g Prugne Sunsweet, tagliate grossolanamente
400 g pomodoro pelati in pezzi
600 ml brodo vegetale o di pollo
Succo di ½ limone
1 cucchiaio di coriandolo tritato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato


Preparazione

  1. In unapenta abbastanza grande, scaldare l’olio a fiamma media. Unire le cipolle, mescolare bene e abbassare la fiamma. Coprire e lasciarle ammorbidire – circa 7 minuti.
  2. Aggiungere tutte e spezie e alzare leggermente la fiamma.
  3. Mescolare bene, lasciar cuocere un minuto o poco più e tornare a mescolare.
  4. Aggiungere la carota e l’aglio, unirli mescolando, abbassare la fiamma. Coprire e cuocere per 5 minuti.
  5. Controllare dopo un paio di minuti. Se inizia ad attaccarsi sul fondo della pentola, aggiungere un po’ d’acqua Aggiungere le lenticchie e le prugne. Mescolare bene e poco dopo, sempre mescolando, anche i pomodori pelati.
  6. Portare a ebollizione, aggiungere il brodo.. Alzare la fiamma finché la zuppa non comincia a bollire, quindi riabbassarla e lasciar continuare finché tutte le verdure non saranno tenere e le lenticchie un po’ disfatte - circa 30 minuti.
  7. Mescolare aggiungendo il coriandolo, il prezzemolo e il succo di limone. Assaggiare, aggiustare di sale e pepe.
  8. Mettere la zuppa in ciotole riscaldate e servire immediatamente.

L’idea in più: questa zuppa può anche essere frullata e trasformata in crema vellutata.