ECCO LE NOTIZIE

PIU’ FRESCHE
Sunsweet is an agricultural cooperative

Sunsweet Prunes

Blog

Noi pubblichiamo regolarmente nel nostro blog notizie aggiornate sul benessere, ricette ed altro.

Più sani. Più motivati. Più socievoli.

Pubblicato da Sunsweet - 12/6/2018

Autunno. Il tempo è, a volte, sorprendentemente bello in questo periodo dell’anno. Sole, giornate terse, e una tavolozza di colori che rendono lo stare all’aperto più che mai desiderabile.

Ed è il momento dell’anno perfetto per metter quelle solide basi che vi aiuteranno ad attravesare l’inverno. Ma se siete preoccupati che la vostra risolutezza e motivazione a fare del sano movimento svaniscano, perché non formare un gruppo di amici, di persone care?

Avere il supporto degli amici e delle persone caARE è è fortemente motivante per allacciarvi le scarpe e andare!

Che siamo animali sociali non è soltanto scritto nel nostro DNA. Anche la ricerca scientifica ha dimostrato che fare attività fisica con amici è più divertente, vi aiuta a stare in forma e vi fa uscire di casa. Uno studio condotto su 1000 donne ha scoperto che il 31% di queste considerava gli amici la migliore motivazione che ci voleva per rimanere in forma! E, in più, c’è molta verità nel luogo comune per cui se ci si diverte insieme, si rimane insieme. Se allora considerate le statistiche su quanto sia motivante fare attività fisica con un amico o due, davvero sì, ha senso fare gruppo. Fa solo bene. Non ci sono scuse!

Quattro spunti o idee per mettere su un gruppo di amici!!

  1. Essere socievoli e iniziare a scegliere il modo
  2. La scuola. L’ufficio. La palestra. Gli amici sui social media. Tutti questi sono luoghi – reali o virtuali – che uniscono le persone e dove reclutare partecipanti. Di fatto, qualsiasi luogo può funzionare. Chiedete alla gente di invitare gli amici. E gli amici degli amici. Visto che si tratta di un gruppo, più si è, meglio è!

  3. Essere creativi e tirar fuori idee per gite e attività
  4. C’è magari un parco dale vostre parti, con dei percorsi per camminare o correre. (se c’è anche un bar o punto di ristoro, meglio!). E corsi di zumba, nuoto, yoga, boot camp, o anche camminata in pausa pranzo o dopolavoro e poi escursioni, bici, danza, Pilates. O che ne dite di dedicare un giorno a giochi e attività vecchio stile, tipo pallaguerra, corsa coi sacchi, rubabandiera, ce l’hai. Solo per divertimento, l’età non conta.

  5. Organizzare dei picnic
  6. C’è qualcosa di così gustoso nel mangiare di sano appetito all’aria aperta, dopo aver fatto movimento! Guardatevi le ricette qui online sul sito Sunsweet per delle belle idee portatili, magari con le prugne.

  7. Fare programmi
  8. Quando vi troverete: ogni mese? Ogni quindici giorni? Una volta alla settimana? Fissate qualche data in agenda. Accertatevi che tutti - tutti! – si impegnino ad esserci. Due gocce di pioggia non hanno mai fatto del male a nessuno!

L’autunno è il momento dell’anno ideale per costruirvi solide basi – per quanto riguarda alimentazione, attività fisica e una vita sana a tutto tondo – così da poter scivolare, senza sforzo e in salute, attraverso i lunghi mesi invernali. E poi, ci sono spesso settimane più tranquille che meritano di essere assaporate, in autunno – un breve, gradito spazio per tirare il fiato tra lo stress e le sollecitazioni dell‘estate e il caos pre-natalizio.

Perciò, più o meno come dicevano i quattro di Liverpool: “with a little help from our friends” (e con un po’ di motivazione, aggiungiamo noi), ecco il momento perfetto per cogliere l’attimo!