ECCO LE NOTIZIE

PIU’ FRESCHE
Sunsweet is an agricultural cooperative

Sunsweet Prunes

Blog

Noi pubblichiamo regolarmente nel nostro blog notizie aggiornate sul benessere, ricette ed altro.

Una superstar inattesa in dispensa: le prugne!

Pubblicato da Sunsweet - 03/11/2016

Le prugne possono diventare un tocco in più - fruttato e fragrante- in parecchie ricette dolci o salate, ma anche essere una bontà quando le mangiate così come escono dalla confezione, per uno spuntino comodo e sano. Prodotto fondamentale in dispensa, le prugne – gustose e nutrienti – valgono ben più di quel che sembra.

Mettiamo che vi capiti una di queste situazioni …

  • Siete incinte e provate a combattere la stitichezza e la nausea, in modo naturale
  • Avete un bambino piccolo e state cercando di fargli provare nuovi gusti e consistenze
  • Tentate di nutrire – in modo sano – una famiglia dove i ragazzi continuano a mangiucchiare tutto il tempo
  • Avete un sacco di impegni e siete in cerca di idee super-veloci per i pasti infrasettimanali, ma volete evitare sia i take away carichi di grassi sia piatti pronti privi di sostanza
  • Siete ormai a casa, magari in pensione, con il tempo a disposizione – e l’interesse – per sperimentare ricette più ricercate

… bene. Continuate a leggere, allora. Lasciatevi ispirare e la prossima volta che fate la spesa, prendete anche un paio di confezioni di prugne secche!

Snack sfiziosi

Per snack e spuntini di corsa, non c’è niente di più veloce di una manciata di dolcissime prugne da masticare con gusto. Potete anche trasformarle in purea da spalmare su un toast caldo per uno spuntino un po’ più sostanzioso. Quando invece avete più tempo, ricordate che le prugne hanno un carattere tale da rendere migliori moltissimi smoothie o frullati di frutta. Per una ricetta “a tinte forti”, frullate mirtilli, more, prugne e succo di prugne e otterrete una golosità con i colori di una gemma preziosa. Per una variante in dolcezza, mixare banane, latte al cioccolato e prugne è sublime. Non ponete limiti alla vostra immaginazione.

Lo sapevate che giusto 3 prugne valgono come una delle vostre famose 5 porzioni di frutta-verdura al giorno?

Torte e dolci più sani

Per i dolci fatti in casa, non ci vuol niente ad aggiungere prugne secche ai vostri preferiti – torte, frittelle o muffins – per mangiare più frutta e verdura e migliorare la vostra alimentazione. Lo sapevate già che le prugne ridotte in purea possono anche servire come sostituto del burro? La ricchezza aromatica del frutto, con le sue note di caramello e vaniglia, si sposa in special modo con le ricette a base di cioccolato. Sostituite il burro con una pari quantità di purea di prugne e gustate!

Magia a tavola

E per i pasti, che vogliate trovare uno spuntino ultrarapido, un pasto festivo o una via di mezzo, le prugne costituiscono un buon punto di partenza. Aggiungono intensità al profumo delle minestre vellutate, interesse alla consistenza delle insalate e il loro colore ricco e scuro contrasta benissimo con i fritti. Le prugne conferiscono inoltre una nota fruttata anche a tanti piatti a base di carne – la loro fragranza si esalta particolarmente bene con il maiale e la selvaggina. E se invece vi va di peccare un po’? Date un’occhiata alle nostre ricette cioccolatose, e concedetevene una.

Siamo riusciti ad ispirarvi? Guardatevi la nostra raccolta di ricette con le prugne, scaricatevi il miniricettario di smoothie e frullati  e portate aria nuova nel vostro solito repertorio di ricette.

Una nota dal nutrizionista

La frutta secca ha dei vantaggi nutrizionali rispetto alla frutta fresca, non ultimo il fatto che la sua bontà è contenuta in un boccone! Un rapporto dell’EUFIC ha peraltro rivelato che i frutti essiccati – prugne comprese – contengono elevate quantità di betacarotene, vitamina E, niacina, ferro, magnesio, potassio e calcio. La frutta secca è anche un’importante fonte di fibre, essenziali per un buon funzionamento dell’apparato digerente. Inoltre la frutta secca batte la frutta fresca anche per la comodità. Le prugne Sunsweet durano 18 mesi dalla data di produzione. E senza alcun bisogno di essere tenute in frigo, si possono portare dappertutto – per questo sono perfette da mangiare anche quando si è in giro.

Allora ricordatevi di aggiungere alla lista della spesa le prugne – comode, versatili, naturali e soprattutto gustose.

Davvero meritano un ruolo da protagoniste!


Fonte: EUFIC European Food Information Council, organizzazione senza fini di lucro di informazione scientifica su sicurezza e qualità alimentare, salute e nutrizione. Partecipa, tra l’altro, alla piattaforma consultiva delle parti interessate dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA).

Attenzione: Le prugne aiutano la digestione e la regolarità intestinale quando se ne consumano 100 g al giorno nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita attivo. Consultare sempre il proprio medico in caso di problemi.